Progetti

Petrarca

L’ASVAPP si occupa della definizione degli strumenti di monitoraggio per la verifica periodica dell’avanzamento delle attività e dell’analisi di implementazione.

Petrarca

L’ASVAPP si occupa della definizione degli strumenti di monitoraggio per la verifica periodica dell’avanzamento delle attività e dell’analisi di implementazione.

Contrasto alle discriminazioni

L’ASVAPP si occupa della definizione del modello di monitoraggio e del progetto. In particolare della: (i) definizione degli strumenti di monitoraggio; (ii) analisi dell’allocazione delle risorse e dell’implementazione delle attività, (iii) analisi dei cambiamenti negli atteggiamenti e nelle competenze degli operatori oggetto degli interventi di sensibilizzazione e formazione.

Contrasto alle discriminazioni

L’ASVAPP si occupa della definizione del modello di monitoraggio e del progetto. In particolare della: (i) definizione degli strumenti di monitoraggio; (ii) analisi dell’allocazione delle risorse e dell’implementazione delle attività, (iii) analisi dei cambiamenti negli atteggiamenti e nelle competenze degli operatori oggetto degli interventi di sensibilizzazione e formazione.

Verso Servizi Territoriali Accoglienti

L’ASVAPP ha vinto il bando per la fornitura dei servizi di consulenza scientifica e per l’attività di monitoraggio e valutazione del progetto.

Verso Servizi Territoriali Accoglienti

L’ASVAPP ha vinto il bando per la fornitura dei servizi di consulenza scientifica e per l’attività di monitoraggio e valutazione del progetto.

TSUNAMI – A Traineeship as a Springboard out of Unemployment for those Affected by Mental Illness

L’ASVAPP è risultata aggiudicataria (in collaborazione con Regione Piemonte, Agenzia Piemonte Lavoro, ForCoop, Mestieri, Fondazione Adecco e Stichting Economie en Cultuur) di un grant da parte della DG Employmentdella Commissione Europea per la procedura Progress con il progetto “TSUNAMI –

TSUNAMI – A Traineeship as a Springboard out of Unemployment for those Affected by Mental Illness

L’ASVAPP è risultata aggiudicataria (in collaborazione con Regione Piemonte, Agenzia Piemonte Lavoro, ForCoop, Mestieri, Fondazione Adecco e Stichting Economie en Cultuur) di un grant da parte della DG Employmentdella Commissione Europea per la procedura Progress con il progetto “TSUNAMI –

Il Contratto di Ricollocazione in Sardegna

Il Contratto di Ricollocazione è un recente strumento di politica attiva disegnato a livello nazionale e realizzato in via sperimentale in alcune regioni. Il suo obiettivo è quello di favorire il reinserimento lavorativo dei disoccupati attraverso una serie di servizi

Il Contratto di Ricollocazione in Sardegna

Il Contratto di Ricollocazione è un recente strumento di politica attiva disegnato a livello nazionale e realizzato in via sperimentale in alcune regioni. Il suo obiettivo è quello di favorire il reinserimento lavorativo dei disoccupati attraverso una serie di servizi

Profiling dei disoccupati per il progetto Articolo+1 della Compagnia di San Paolo

Nella programmazione delle politiche del lavoro si solleva frequentemente il problema dell’eterogeneità dei disoccupati da prendere in carico e, in particolare, del loro diverso grado di occupabilità. I policy maker sempre più spesso disegnano interventi adattabili al grado di occupabilità

Profiling dei disoccupati per il progetto Articolo+1 della Compagnia di San Paolo

Nella programmazione delle politiche del lavoro si solleva frequentemente il problema dell’eterogeneità dei disoccupati da prendere in carico e, in particolare, del loro diverso grado di occupabilità. I policy maker sempre più spesso disegnano interventi adattabili al grado di occupabilità

Profiling dei disoccupati in Sardegna

Nella programmazione delle politiche del lavoro si solleva frequentemente il problema dell’eterogeneità dei disoccupati da prendere in carico e, in particolare, del loro diverso grado di occupabilità. I policy maker sempre più spesso disegnano interventi adattabili al grado di occupabilità

Profiling dei disoccupati in Sardegna

Nella programmazione delle politiche del lavoro si solleva frequentemente il problema dell’eterogeneità dei disoccupati da prendere in carico e, in particolare, del loro diverso grado di occupabilità. I policy maker sempre più spesso disegnano interventi adattabili al grado di occupabilità

Talenti per l’export

Talenti per l’Export è un nuovo progetto a regia diretta della Fondazione CRT indirizzato ai laureati degli atenei del Piemonte e della Valle d’Aosta.

Talenti per l’export

Talenti per l’Export è un nuovo progetto a regia diretta della Fondazione CRT indirizzato ai laureati degli atenei del Piemonte e della Valle d’Aosta.

ACHAB – Affording College with the Help of Asset Building

L’ASVAPP è risultata aggiudicataria di uno dei 4 grant assegnati dalla DG Employment Della Commissione Europea sulla procedura Progress con il progetto “ACHAB”

ACHAB – Affording College with the Help of Asset Building

L’ASVAPP è risultata aggiudicataria di uno dei 4 grant assegnati dalla DG Employment Della Commissione Europea sulla procedura Progress con il progetto “ACHAB”

FAMILY group conferences and Student At Risk

Le Family Group Conference – FGC – (in italiano “Riunioni di Famiglia” ) sono uno strumento operativo leggero e poco costoso che si presta a intercettare fasi di disagio nascente.

FAMILY group conferences and Student At Risk

Le Family Group Conference – FGC – (in italiano “Riunioni di Famiglia” ) sono uno strumento operativo leggero e poco costoso che si presta a intercettare fasi di disagio nascente.

Le biblioteche sociali in Lombardia

Dal 2009 al 2013 la Fondazione Cariplo ha promosso il bando “Favorire la coesione sociale mediante le biblioteche di pubblica lettura” finanziando progetti realizzati dalle biblioteche in partenariato con organizzazioni non-profit del settore sociale o culturale.

Le biblioteche sociali in Lombardia

Dal 2009 al 2013 la Fondazione Cariplo ha promosso il bando “Favorire la coesione sociale mediante le biblioteche di pubblica lettura” finanziando progetti realizzati dalle biblioteche in partenariato con organizzazioni non-profit del settore sociale o culturale.

Missione valutativa: La valutazione delle politiche abitative del Friuli Venezia Giulia

Alcuni Consigli regionali hanno introdotto un nuovo strumento per il controllo sull’attuazione delle leggi e la valutazione degli effetti delle politiche: si tratta della cosiddetta missione valutativa.

Missione valutativa: La valutazione delle politiche abitative del Friuli Venezia Giulia

Alcuni Consigli regionali hanno introdotto un nuovo strumento per il controllo sull’attuazione delle leggi e la valutazione degli effetti delle politiche: si tratta della cosiddetta missione valutativa.