luca_costabella

Luca Mo Costabella

lmocostabella@asvapp.org

Laureato in Scienze Statistiche ed Economiche (Università di Padova), è in possesso del Dottorato di Ricerca in Statistica Applicata alle Scienze Economiche e Sociali (Università di Padova). Ricercatore ad ASVAPP dal 2004, dove si è occupato soprattutto di disegnare e realizzare analisi per valutare e supportare la programmazione degli interventi di politica del lavoro e della formazione; collabora inoltre alle attività del progetto CAPIRe.

Dal 2004 è docente a contratto in Principi e Metodi di Valutazione presso l’Università di Modena e Reggio Emilia, e ha tenuto corsi sul tema della valutazione degli effetti nell’ambito di numerosi master post universitari e corsi di dottorato. È docente di metodi di valutazione controfattuale al Master in Valutazione e Analisi di Politiche Pubbliche del Senato della Repubblica, e autore di varie pubblicazioni in tema di valutazione delle politiche del lavoro e della formazione.

Tra le altre collaborazioni, ha svolto attività di consulenza nell’ambito della valutazione di politiche per il Consiglio delle Scienze Sociali e l’Osservatorio per il Diritto allo Studio della Regione Piemonte. È esperto nel disegno e nella realizzazione di analisi valutative, soprattutto in ambito quantitativo, e nell’elaborazione e analisi dei dati amministrativi. Oltre alle analisi volte alla valutazione di interventi realizzati si è occupato di numerose analisi propedeutiche alla programmazione di interventi futuri, comprendenti l’analisi dei fabbisogni formativi, l’analisi della performance dei servizi per l’Impiego, il profiling dei disoccupati, nell’ambito delle quali ha sviluppato un’approfondita conoscenza dei sistemi informativi regionali del lavoro tra cui quelli di Piemonte, Veneto, Toscana e Sardegna.

Tra le principali attività svolte in ambito comunitario va citato il ruolo di responsabile statistico del Laboratorio Ida Rossi, attivo tra il 2007 e il 2014 in Piemonte, dove ha disegnato e realizzato varie valutazioni relative a politiche del lavoro e della formazione. Tra queste le politiche per disoccupati realizzate in Provincia di Torino e Cuneo nel POR 2000-2006, le politiche per lavoratori precari realizzate in provincia di Torino nel 2007-2008, la formazione per disoccupati (in Piemonte) e per occupati (provincia di Alessandria). È stato consulente di ricerca per la valutazione delle azioni formative della Regione Toscana nell’ambito del POR 2000-2006. Ha disegnato Post-secondary vocational training course: are they effective for Italianu nemployed youth with a high school diploma? una ricerca che è risultata aggiudicataria di un grant della DG Employment nel 2013.